045915393 [email protected]

Il problema della condensa dei serramenti è conosciuto da tutti ed è un problema che affligge gran parte di finestre – serramenti.

Con il freddo le lastre di vetro si appannano, a volte all’interno e a volte all’esterno, e se ne cerca subito il responsabile. I clienti dovrebbero essere informati su come risolvere facilmente il problema, in modo da evitare eventuali danni maggiori.

La condensazione (precipitazione del vapore acqueo) si verifica quando l’aria umida entra in contatto con superfici fredde. L’aria umida si raffredda e poiché, come è noto, l’aria fredda può trattenere solo poca umidità, la parte in eccesso dà luogo ad un appannamento sulle superfici.

Per i vetri isolanti l’appannamento si può presentare nella parte interna o nella parte esterna.

Condensa dei serramenti sul lato interno

Ambienti umidi come i bagni, le piscine, in parte le cucine e altre stanze con alta percentuale di umidità, sono particolarmente interessati da questo fenomeno.

Le finestre delle moderne costruzioni che Mozzo Serramenti riserva per i propri clienti di Verona, sono più ermetiche delle vecchie finestre e di conseguenza la perdita di calore è minore, ma ciò impedisce anche un adeguato scambio di umidità tra l’interno e l’esterno.

Per ovviare a tale problema è sufficiente aerare i locali per brevi periodi di tempo.

I nuovi tipi di vetro ad alto isolamento termico, che Mozzo Serramenti utilizza per costruire e realizzare serramenti in acciaio a Verona e provincia, contribuiscono a diminuire l’appannamento all’interno, dato che l’ambiente è più caldo rispetto a quello con vetri isolanti tradizionali. Inoltre, l’aria umida nelle stanze non trova più alcuna superficie fredda sulle finestre sulla quale creare condensa.

Condensa dei serramenti sul lato esterno

La superficie del vetro a contatto con l’ambiente esterno è relativamente fredda. Per tale motivo si crea condensa con un determinato grado di umidità.

La faccia esterna dei vetri isolanti ad alto isolamento termico con valore U basso (trasmittanza termica) è poco riscaldata, proprio perché la vetrata isolante impedisce la fuga di calore verso l’esterno.

Il basso flusso di energia verso l’esterno rappresenta il grande vantaggio e il segreto delle vetrate isolanti ad alto isolamento, in quanto consente un notevole risparmio sui costi del riscaldamento.
Ovviamente il fenomeno della condensazione all’esterno è altamente influenzato dalle condizioni atmosferiche.

L’appannamento sui vetri isolanti, sia all’interno che all’esterno, è condizionato da fenomeni fisici e atmosferici. L’occasionale condensazione causata da condizioni atmosferiche variabili non è sempre totalmente evitabile.

Mozzo Serramenti, grazie alla qualità dei vetri che monta sulle finestre che realizza, permette la riduzione del fenomeno della condensazione interna apprezzabilmente.

Il ruolo dei moderni vetri isolanti ad alto isolamento termico non è quello di eliminare gli effetti fisici, ma anzi, una condensa esterna occasionale è indice di un prodotto isolante di alta qualità.

Contattaci subito per avere maggiori informazioni

Compila il form sottostante per fissare un appuntamento o per richiedere una consulenza o un preventivo gratuito.

Nome
Cognome
Email
Oggetto

Messaggio

Accetto la Privacy

Share This